Iscrizione Newsletter

Per essere sempre informato sulle nostre attività e avere informazioni importanti via e-mail, iscriviti alla nostra newsletter.

Nome:

Email:

Login Form
Menu Utenti

CUD on line dagli Enti previdenziali come ottenerlo a casa

Da

http://news.supermoney.eu/economia/2013/03/cud-on-line-dagli-enti-previdenziali-come-ottenerlo-a-casa-0010787.html



07-03-2013

Francesca Russo

Dal 2013 tutti gli Enti previdenziali invieranno ai contribuenti il CUD on line ma è possibile riceverlo a casa.

Dal 2013 per tutti gli enti previdenziali il modello CUD sarà disponibile on line ma è possibile chiedere che questo sia inviato al proprio domicilio è necessario contattare i numeri di telefono e seguire le istruzioni INPS per richiederne la consegna a casa, o per ottenerlo in via cartacea presso Poste, CAF e Sedi INPS.

Infatti da quest'anno il Cud è on line e la cosa di certo non ha fatto piacere a tutti i contribuenti soprattutto quelli che non hanno particolare dimestichezza con li computer ,per sopperire alle difficoltà dei contribuenti che da quest'anno riceveranno il CUD online, l'INPS ha istituito appositi numeri telefonici per richiederne la consegna a casa. Per molti pensionati, infatti, l'adeguamento imposto della Legge di Stabilità art. 1 comma 114, legge 228/2012 a tutti gli enti previdenziali cioè l' invio prioritariamente telematico del CUD a partire dal 2013 può risultare troppo complesso.

Tale obbligo interessa in particolare i contribuenti nei confronti dei quali gli enti previdenziali  funzionano da sostituto d'imposta, come pensionati o disoccupati nel caso dell'INPS. Per i professionisti iscritti ad un ordine o albo, che fanno riferimento a specifiche Casse private,c'è la necessità di verificare caso per caso, quali sono le modalità per poter chiedere di ricevere il modello CUD al proprio domicilio.

Prorio nei giorni scorsi infatti L'INPS ha comunicato le modalità per poter ottenere il CUD online o cartaceo,sono stati resi noti i numeri  telefonici a cui chiamare per farsi mandare il CUD a domicilio:800.434320, numero verde gratuito da telefono fisso,06.164164, a pagamento da telefono mobile.

 

Per i contribuenti che dispongono di un indirizzo PEC (posta elettronica certificata)che è stato reso noto all'INPS il CUD verrà inviato via email. Per poter ottenere una casella PEC è sufficiente chiederne l'attribuzione. Per consultarlo e stamparlo online basterà invece effettuare la procedura  che è indicata sul sito dell' INPS con inserimento codice identificativo PIN, che si ottiene  una volta eseguita la registrazione nella sezione Servizi/PIN online del sito, o chiamando il Contact Center dell'istituto di previdenza ai numeri sopra indicati.

 

Per  poter ottenere il Cud cartaceo basta rivolgersi  o agli uffici postali,o ai CAF, o alle postazioni self service  dove però serve comunque il PIN o infine agli sportelli veloci delle sedi INPS esiste infatti almeno uno sportello dedicato solo al CUD per il primo trimestre. I CAF richiederanno i CUD direttamente all'Inps per i contribuenti a cui fa la dichiarazione fiscale. Il CUD può essere rilasciato anche a persona diversa dal titolare, con una specifica delega, fotocopia del documento di riconoscimento dell'interessato e un proprio documento di identità. Per cui non bisogna temere di non riuscire ad entrare in possesso del modello CUD in quanto anche da quest'anno nonostante la nuova normativa sarà comunque possibile richiedere che questo venga recapitato presso la propria abitazione.